“il pane è il mezzo privilegiato grazie al quale perderci in noi stessi, alla ricerca di noi stessi”  (da Estasi Culinarie di Muriel Barbey)….

Ti è mai capitato di avere l’irrefrenabile desiderio di viverti e goderti, insieme al protagonista di un romanzo, un dolce, un frutto, un pasto….un panino descritto più o meno meticolosamente nel libro?
Hai mai immaginato così intensamente la scena da riuscire a sentire gli odori, i profumi e i sapori?
A Serendipity Bistrot puoi mangiare i Panini Letterari, panini preparati con prodotti freschi i cui ingredienti sono descritti nei romanzi che danno il nome agli stessi.
Per cinque lunedì a partire dal 10 novembre proponiamo questi “assagi d’autore” per degustare prodotti diversi, per conoscere romanzi e autori per ascoltare musica.
Ogni lunedì saranno proposti 5 panini diversi e quindi 5 romanzi diversi che danno il loro nome ad ogni singolo panini. Ad ognuno la libertà di sciegliere in base al romanzo o agli ingredienti del panino, ingredienti che sono tratti da alcune descrizioni contenute nei romanzi. Ogni panino sarà accompagnato da un bicchiere di vino o da una birra o da una bibita. Il tutto al costo di euro 6,00. L’acquisto di un libro potrebbe diventare un regalo da fare a Natale ….
I panini sono preparati con pane bianco o integrale bio, al farro, ai cereali. durante l’aperitivo Elisa Da Costa leggerà dei brani tratti dai 5 romanzi il tutto sarà accompagnato dalla musica-live di Alessandro Tomasoni.
La combinazione letteratura e gastronomia non è una novità e a noi piace proporla come una sorta di gioco fatto di pietanze, frasi, declamazione e musica.