dedicato a DJANGO REINHARDT
Questo progetto trae ispirazione dall’irripetibile esperienza artistica del chitarrista Django Reinhardt, che ha reso possibile l’unione tra l’antica tradizione musicale zingara del ceppo dei Manouches e il Jazz americano.
Il frutto di questa unione è un genere che coniuga la sonorità e la creatività espressiva dello swing degli anni trenta con il filone musicale del valzer Musette francese ed il virtuosismo eclettico tzigano.
Il Gipsy Jazz ha continuato ad evolversi per tutto il corso del secolo scorso ed ancora oggi continua ad affascinare i tanti appassionati

Francesco Zanardo chitarra, Fiorenzo Zeni sax, Michele Ometto chitarra, Beppe Pilotto contrabbasso, Mattia Martorano violino, Michele Ometto chitarra